42.662 patenti ritirate o sospese in 12 mesi dai dati della polizia stradale

Ecco il numero definitivo comunicato dalla Polizia Stradale che comprende ovviamente tutte le patenti ritirate o sospese dai prefetti sia le infrazioni siano state rilevate appunto dalla Polizia Stradale, dai Carabinieri o da altri soggetti, come la Polizia Municipale.

Una cosa va detta a quegli oltre quaranta e duemila guidatori che hanno avuto la patente sospesa o ritirate: non mettetevi mai alla guida se non avete riottenuto il vostro permesso di guida. Sappiate che se avete la patente sospesa o ritirata qualsiasi cosa vi capiti siete passibili di condanna penale nel caso di danni provocati a persone e di pagamenti pesantissimi per danni a cose: infatti l’assicurazione non copre nulla nemmeno nel caso abbiate ragione.

Il nostro consiglio è quello di usare soluzioni alternative e se proprio avete bisogno della vostra auto fatela guidare da un autista personale o privato, che costa meno di un NCC e che è comodo allo stesso modo.  Ci sono molte piattaforme che offrono servizi vari di persone che guidano anche l’auto, ma solo uno oggi è specializzata in autisti privati e personali: CiaoAldo .

Con questa offerta che consente, grazie ad autisti privati e personali presenti in tutta Italia, di poter fare guidare la propria auto da un driver selezionato sui punti patente, si risolve il problema con una spesa ragionevole. Come dice il payoff della piattaforma “in modo più comodo di un autobus e più economico di un taxi”.

In pratica il driver viene a casa, prende insieme a voi l’auto, vi porta dove desiderate- un appuntamento di lavoro, una visita medica, ecc.- vi aspetta e vi riporta a casa. Il tutto a 10€/h, che diventano 15€/h dopo lo 20.00 o prima delle 08.00

Quindi patente sospesa o ritirata?  Non fate imprudenze e affidatevi ad un’autista personale o privato.

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

shares