A centro incrocio con semaforo rosso

A centro incrocio con semaforo rosso. Maleducata abitudine e comportamento vietato, come stare nella corsia centrale in autostrada. Ma il guidatore italiota, tra i peggiori del mondo, come sottolinea il nostro articolo linkato qui, è convinto di avere ragione.


L’autista italiano piega le regole, le norme del codice a seconda dei suoi comportamenti.

Il codice dice che occupare il centro dell’incrocio quando scatta il rosso è quasi come essere passati con il rosso.

Cosa succede se si passa con il rosso? E’ prevista una bella sanzionedi 167€ nelle ore diurne e di 222€ nelle ore notturne. Inoltre ben 6 punti tolti dal totale . Se poi si commette la stessa infrazione nei 2 anni successivi: patente sospesa!

Quindi per chi è a centro incrocio con semaforo rosso scatta una sanzione meno pesante. La giustificazione ignorante che si è passati quando era verde purtroppo per lorsignori non vale.

La sanzione che si può verificare sul sito dell’ACI, nella sezione dedicata al Codice Della Strada prevede che  ” Durante il periodo di accensione della luce verde, i veicoli possono procedere verso tutte le direzioni consentite dalla segnaletica verticale ed orizzontale; in ogni caso i veicoli non possono impegnare l’area di intersezione se i conducenti non hanno la certezza di poterla sgombrare prima dell’accensione della luce rossa“.

Chiunque non osserva i comportamenti indicati dalla segnaletica stradale o nelle relative norme di regolamento, ovvero dagli agenti del traffico, è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 35,00 a euro 143,00.” Questa violazione prevede il taglio di 2 punti patente.Il comportamento in questioni di questi driver idioti ed ignoranti è assolutamente dannoso per i flussi di traffico delle grandi città. Pensiamo a come sarebbe fluido il traffico se tutti gli autisti osservassero questa norma.

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.