fbpx
Alla guida senza patente

Alla guida senza patente, meglio un autista privato

Ci offre lo spunto, per parlare di questo argomento, quanto accaduto a Brindisi. Un uomo di 63 anni è stato fermato per un controllo e risultava alla guida senza patente.

I carabinieri della stazione Radiomobile di Brindisi hanno deferito in stato di libertà un pensionato del posto. Era con la patente revocata dal 18 settembre 1995. In tutti questi anni ha, con molta probabilità, continuato a mettersi alla guida senza patente. L’anno scorso, più precisamente l’8 ottobre 2018 gli era stata fatta una contravvenzione per la stessa motivazione. La recidiva ha fatto aumentare la sanzione fino ad arrivare alla denuncia.

L’auto era di un conoscente

A quanto pare, almeno stando alle dichiarazioni dell’uomo, la Fiat 600 era di proprietà di un conoscente. Il proprietario del veicolo risponderà di “incauto affidamento” in quanto ha dato la propria autovettura ad una persona che non la poteva guidare. Bisogna fare molta attenzione quando si presta la propria auto, in quanto la legge non ammette ignoranza.

Alla guida senza patente: si rischia la prigione

La guida senza patente assume carattere penale quando vi è la recidiva. Ecco i due punti dell’articolo 116 del codice della strada:

14. Chiunque, avendo la materiale disponibilità di un veicolo, lo affida o ne consente la guida a persona che non abbia conseguito  la corrispondente patente di guida, o altra abilitazione prevista ai commi 8, 10, 11  e 12, se prescritta,  e’ soggetto  alla  sanzione  amministrativa  del pagamento di una somma da 389 euro a 1.559 euro. 

 15. Chiunque   conduce   veicoli   senza   aver   conseguito   la corrispondente patente di guida e’ punito con l’ammenda da 2.257 euro a 9.032 euro; la stessa sanzione si applica ai conducenti che guidano senza patente perche’ revocata  o  non  rinnovata  per  mancanza  dei requisiti fisici e psichici. Nell’ipotesi di recidiva nel biennio si applica altresì la  pena  dell’arresto  fino  ad  un  anno. Per le violazioni di cui al presente comma e’competente il  tribunale  in composizione monocratica. 

La soluzione è a portata di mano

Quando abbiamo degli impedimenti, anche solo momentanei, che non ci consentono di guidare un veicolo possiamo affidarci a un Driver CiaoAldo. Per sapere come funziona basta cliccare qui. La tariffa oraria è molto interessante! Autisti privati e personali a soli 10€/h!!!

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

shares