fbpx
limite di velocità

Limite di velocità superato: può costare caro

Il limite di velocità era di 50 km/h, ma l’Audi A3 sfrecciava a 107 km/h. Fermato un quarantenne in Veneto a cui è stata sospesa la patente.

Siamo a Povegliano in provincia di Treviso dove un cittadino residente del posto sfrecciava con la sua auto a 107 km/h. Ha superato Il limite di velocità previsto in quella zona di più del doppio rispetto al codice della strada. Per l’uomo le conseguenze sono state due: multa di ben 532 euro e sospensione della patente per un mese.

Articolo 142 del Codice della Strada

L’articolo 1 inizia così: “Ai fini della sicurezza della circolazione e della tutela della vita umana la velocità massima non può superare i 130 km/h per le autostrade, i 110 km/h per le strade extraurbane principali, i 90 km/h per le strade extraurbane secondarie e per le strade extraurbane locali, ed i 50 km/h per le strade nei centri abitati, con la possibilità di elevare tale limite fino ad un massimo di 70 km/h per le strade urbane le cui caratteristiche costruttive e funzionali lo consentano, previa installazione degli appositi segnali…. “

Il limite di velocità per le strade nei centri abitati

Come abbiamo appena visto, il limite di velocità superato n el caso sopracitato è quello riguardante il centro abitato. Nel caso di Treviso, infatti, il limite era di 50 km/h mentre l’auto andava a 107 km/h. L’uomo è stato anche fortunato in quanto l’articolo 9 sostiene che: “Chiunque supera di oltre 40 km/h ma di non oltre 60 km/h i limiti massimi di velocità è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 544 a euro 2.174. Dalla violazione consegue la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida da uno a tre mesi. Quindi gli è stato applicato il minimo della sanzione prevista.

La fretta non porta mai nulla di buono

Qualsiasi sia la vostra meta nel momento in cui vi mettete alla guida vi suggeriamo di non avere mai fretta! Che la destinazione sia lavoro o casa il discorso non cambia. Se poi volete lavorare anche nel percorso e non sapete come fare la soluzione ce l’abbiamo noi. Con CiaoAldo arriva un autista a casa e ti porta a lavoro con la tua auto a soli 10 euro l’ora!

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

shares