perdere punti

Occupare l’incrocio durante il rosso fa perdere punti?

Occupare l’incrocio durante il rosso fa perdere punti?

Parliamo di come perdere punti e di un comportamento tipicamente incivile diffuso ovunque in Italia, che è quello di occupare un incrocio bloccando la circolazione perché scatta il semaforo rosso.

C’è in numero di autisti per prima cosa ignoranti, quindi maleducati ed anche imbecilli che con ila loro condotta di guida in città e riferita appunto a questa fattispecie di accadimento, causano rallentamenti del traffico, ingorghi ed isterie, peraltro giustificate, in chi si vede l’incrocio bloccato da questi automobilisti cretini.

La cosa stupenda è che questi cretini ignoranti, nel senso vero e proprio del termine – cioè che ignorano – quando chi proviene dal semaforo di destra o sinistra ormai diventato verde, si imbufalisce giustamente, reagiscono indignandosi e facendo capire che non è colpa loro, che sono passati con il verde.

Bene, questi interdetti dovrebbero sapere che il Codice della Starda in merito è estremamente chiaro e netto: occupare un incrocio quando scatta il rosso è esattamente equiparato a passare con il semaforo di quel colore. Il che significa una sola cosa: sanzione pecuniaria e perdere punti dalla patente..

Ma a quanto ammonta la sanzione e quanti punti si rischiano?

Intanto la sanzione è differenziata se l’infrazione si compie tra le 07.00 e le 22.00 o tra le 22.00 e le 07.00

Nel primo caso la cifra parte da 163€,  mentre nel secondo da 200€ e può salire a s3conda della velocità. Quindi fortunatamente nel caso dell’incrocio questo aumento è scongiurato. Venendo ai punti che si perdono, diciamo che non si rischia la patente sospesa o ritirata, ma si perdono 6 punti e addirittura 12 se si è dei neo patentati.

Attenzione anche alle recidive. In questi casi il Codice della strada prevede se l’infrazione è compiuta una seconda volta nel giro di ventiquattro mesi la patente sospesa o ritirata da uno a tre mesi.

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

shares