fbpx
Il parlamento sulla patente sospesa

Il lungo weekend della patente di guida ritirata: la metà stranieri.

Oggi per ricordare a tutti la prudenza, anzi che la prudenza in auto non è mai troppa, facciamo una carrellata sugli episodi del weekend che hanno coinvolto i soliti idioti o incoscienti che bevono.

Basterebbe fasi accompagnare da qualcuno, anche uno degli autisti della piattaforma CiaoAldo, che a soli 10 € all’ora fanno gli chaffeur!

Ma vediamo cosa hanno combinato questi imbecilli, a cui ovviamente è stata ritirata la patente e che speriamo gli venga anche sospesa.

Il primo cretino è un cinese che al casello di Nola – da https://www.ilmattino.it– ha imboccato l’autostrada contromano. Non sappiamo i particolari, ma dato che non era né ubriaco né vecchio  chiediamoci chi gli ha dato la patente. Che è stata ritirata. Poi sarà patente sospesa.

Passiamo al secondo, anzi alla seconda. Una donna questa volta, cinquantenne che avendo alzato un pelo troppo il gomito aveva, all’alcool test un tasso maggiore di 1,5 g/l.  Il tutto accaduto a Luino come ci dice https://www.luinonotizie.it

La patente di guida ritirata e l’auto sottoposta a sequestro per una possibile confisca. Tutto questo ad opera dei Carabinieri di Laveno Mombello. Sicuramente la patente sarà sospesa.

E adesso per chiudere in bellezza parliamo non di un cretino, ma di sei cretini milanesi che hanno la patente di guida ritirata, che poi sarà sospesa beccati nella notte tra sabato e domenica con dei tassi non consentiti.

I carabinieri hanno controllato 31 persone. Dei sei beccati tre sono stranieri. Questo non è un caso. Purtroppo queste persone no sanno la lingua e quindi forse ignorano le regole. Questo non a loro giustificazione,  perché la legge non ammette l’ignoranza, come sappiamo tutti noi.

Si dovrebbe fare una attività di prevenzione anche mirata a questi soggetti che oltretutto spesso guidano auto non assicurate.

Capiamo che è estremamente difficile normare ad hoc casi simili, ma si dovrebbe potrebbe fare qualcosa dando a chi è preposto al controllo strumenti di prevenzione.

Non basta dire patente di guida ritirata: poi molti si mettono lo stesso in auto.

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

shares