fbpx

Patenti ritirate durante le feste, bollettino di guerra

Basterà digitare su Google patente sospesa o patente ritirata per avere un quadro ampio e dettagliato del genio umano.
Le patenti ritirate durante le feste sono un vero e proprio bollettino di guerra.

Ovviamente parliamo di patenti ritirate e sospese per guida in stato di ebbrezza.

Rientri da discoteche e guide postprandiali che si esauriscono in controlli della Polizia Stradale se non in situazioni peggiori.

Vediamo cosa è successo oggi e fino a che punto può arrivare il genio come alcuni casi folli che abbiamo visto proprio su questo blog

Cosenza ottiene un bel primato di patenti ritirate durante le feste, nei soli giorni di Pasqua e Pasquetta, che non è ancora terminata, i carabinieri hanno controllato 25 veicoli, eseguito 6 perquisizioni e tre controlli a persone sottoposte misure prevenzione e sicurezza, ritirato 3 documenti di circolazione ed effettuato il sequestro di tre auto e 4 ritiri di patente. 

Plauso ai Carabinieri che ci hanno tolto questi imbecilli dalle scatole.

Cosa fai poi tu ragazzo di Brindisi il giorno di Pasquetta? Non decidi di strafarti e usare l’auto di tuo padre? Patente ritirata quindi anche per questo ragazzo di Brindisi che guidava l’auto del padre ed è risultato anche positivo alle droghe. Uno dei due salentini con patente ritirata, l’altro è stato trovato con una mazza da baseball in macchina. Un classico, patente, libretto e mazza da baseball.

Ehi dico a te, il pranzo di Pasqua è stato impegnativo? La gita fuoriporta è più bella se ci bevi su una bella bottiglia di vino.

Non fare stupidaggini. Chiama un autista privato e personale.

Lui non beve mentre ti aspetta, rispetta il codice e per soli 10€/h ti regala il gusto rotondo di goderti le feste senza pensieri.

Non fare anche tu parte del bollettino di guerra delle patenti ritirate durante le festività.

www.ciaoaldo.com


No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

shares