controllo patente

Proroga patente scaduta e apertura autoscuole.

Come già scritto da noi e da molti altri giornali e blog, in questo periodo di emergenza sono molti i rinvii e le agevolazioni relative al mondo dell’auto. Possiamo partire con la proroga della patente scaduta.

Relativamente alla scadenza della patente di guida nella circolare è precisato che l’art. 104 del Decreto-legge n.18/2020 ha prorogato la scadenza di validità ad ogni effetto, sino al 31 agosto 2020. La proroga riguarda anche quelli con patente scaduta prima dl 31 Gennaio ma fino al 30 Giugno, infatti chi è soggetto a visita di rinnovo presso la Commissione medica locale e per i ritardi di quest’ultima ha già un permesso provvisorio oltre la scadenza fino al 15 aprile può guidare fino al 15 giugno; ma, per un complicato gioco di decreti ministeriali, se la sua patente è scaduta prima del 31 gennaio può guidare fino al 30 giugno.

I fogli rosa che scadono fra il 1° febbraio e il 30 aprile erano già stati prorogati al 30 giugno con Dm Infrastrutture, perché il blocco degli esami per la patente era stato una delle prime misure adottare per limitare i contagi.

Proprio per questo ultimo punto, la questione relativa alle autoscuole sta diventando spinosa poiché questi ultimi spingono per la riapertura ma in verità con il blocco degli esami teorici per la patente, l’impossibilità di svolgere lezioni e la proroga alle scadenze sembra proprio che non ci sia motivo per tenere aperto.

In un precedente articolo avevamo anche suggerito una conversione verso il mondo on-line ma pare che il settore non sia molto interessato.

Altro tema sono le patenti sospese e ritirate, per loro nessuna deroga…e ci mancherebbe, pertanto nel caso in cui vi fosse stata ritirata la patente potete rivolgervi ad un servizio di driver che guidano la vostra auto.

Visita il sito www.ciaoaldo.com e trova l’autista privato e personale più vicino a casa tua.

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.