Ritiro immediato patente, quando avviene.

Risale a poco tempo fa una notizia che ha suscitato poco clamore ma che ben rappresenta un’emergenza che forse, nel nostro paese, stiamo sottovalutando ovvero la sicurezza stradale. Infatti in Francia sono state inasprite le sanzioni legate ad infrazioni commesse alla guida del veicolo, tra cui quelle legate all’uso non corretto del cellulare. In effetti si tratta di un vero e proprio ritiro immediato della patente fino ad un massimo di 6 mesi ma vediamo come.

Le nuove disposizioni prevedono che in presenza di una serie di violazioni del codice della strada ritenute gravi per l’incolumità delle persone (regole di guida base del veicolo – come la guida obbligatoria sul lato destro della strada o l’uso di segnali di un indicatore di direzione – distanze di sicurezza, attraversamento della linea continua, limite di velocità, sorpasso, priorità di passaggio dei pedoni), se queste infrazioni sono state commesse quando il conducente aveva in mano un telefoninoscatta il ritiro immediato della patente, a cui potrà far seguito la sospensione fino a 6 mesi.

In Italia la patente ritirata viene intesa come provvedimento provvisorio che quindi può risolversi e avviene in caso di patente scaduta.

Entro dieci giorni dal ritiro patente l’automobilista avrà la possibilità di effettuare la visita medica obbligatoria e sbrigare tutte le pratiche burocratiche per tornare in possesso del documento ritirato, mentre, qualora sia decorso questo termine, per poter tornare in possesso della patente ci si dovrà recare presso la prefettura muniti del certificato medico che accerti l’idoneità alla guida e il rinnovo del documento scaduto.

La patente sospesa è invece un provvedimento accessorio e i casi in cui viene applicati sono:

Guida in stato di ebbrezza

Guida con il cellulare

Superamento limiti di velocità

Ti hanno ritirato o sospeso l apatente?

Prova CiaoAldo il servizio di driver con oltre venti punti sulla patente che guidano la tua auto. Clicca qui e scopri il servizio

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

shares