fbpx
sorpassi

Sorpassi in corsia di emergenza significano patente sospesa

Sorpassi in corsia di emergenza significano patente sospesa

In estate in tutte le regioni si intensificano i controlli su strade ed autostrade. Il rischio di patente sospesa quindi è dietro l’angolo.

Come in Toscana dove la Polizia Stradale altrimenti detta Polstrada ha dichiarato guerra ai furbetti del volante che ovviamente con il loro comportamento irresponsabile mettono a repentaglio la incolumità degli altri oltre naturalmente alla propria.

Parliamo sia di camionisti che di automobilisti. I primi taroccano la scatola nera che serve a verificare le soste per impedire ai camionisti stessi di guidare ad oltranza. Ed è facile capire perché: un guidatore assonnato a bordo di un TIR è un pericolo assoluto. E ieri 23 luglio la mannaia della patente sospesa si è abbattuta su un paio di questi idioti e avidi. Patente sospesa quindi per aver taroccato con delle calamite la scatola nera stessa ed inoltre anche 1.600 euro di multa, per risparmiare tempo.  Uno dei due è un 46 enne bresciano ed aveva un carico di semola da consegnare a Milano, e l’altro è un 54 enne di Treviso con un carico di carta igienica. Per entrambi quindi uno stop salutare al loro modo di lavorare con una patente sospesa per sei mesi.

La Polstrada e i sorpassi

Ma naturalmente la Polizia Stradale è a caccia anche dei furbetti in auto. Ed una delle cose piu odiose che capita di vedere sulle autostrade è quella dell’utilizzo della corsia di emergenza per scavallare le code. La Polstrada ha beccato questi imbecilli sempre ieri, 23 luglio proprio dopo Scandicci, sulla Autostrada A/1. Lì c’erano lavori di ripristino di un guard-rail all’altezza di Calenzano, distrutto da un TIR durante la notte.
Invece di restare in coda come tutti gli altri, convinti di farla franca  hanno imboccato la corsia di emergenza.

Una pattuglia della Sottosezione di Firenze Nord operativa sulle principali vie di comunicazione della Toscana li ha bloccati e multati.

Patente sopesa e multa anche per loro. E naturalmente anche la necessità di un autista personale da prendere per guidare auto e / o camion per muoversi senza spendere una fortuna in taxi.

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

shares