fbpx
patente ritirata natale

Patente ritirata e patente sospesa, regali da evitare a natale.

Quest anno la stima del Ministero del Turismo parla di 18 milioni di italiani che si metteranno in macchina durante queste vacanze.

L’esodo è partito già il 21 dicembre ’18, venerdì, ma continuerà ininterrotto, per poi trasformarsi in rientro dai primi giorni dell’anno nuovo.

Dei 18 milioni di autisti che sono partiti o partiranno tanti sono i cosiddetti guidatori della domenica e cioè coloro che non guidano mai se non quando vanno in vacanza, quindi un paio di volte l’anno e a volte per qualche sporadico weekend.

Ma quali sono gli errori più comuni di questi autisti dilettanti? Partiamo da quelli di preparazione dell’auto. Sono errori molto gravi perché minano la sicurezza attiva del veicolo. E costringono a fermate improvvise, su corsie di emergenza, cause spesso di incidenti gravissimi. Il primo è lo stato dei pneumatici e la loro pressione.

E’ importantissimo e basta andare da un distributore di benzina  o da un gommista: la misurazione della pressione la fanno al volo. Con un euro di spesa. Altri controlli riguardano il livello di liquidi, specie dei freni e la condizione della pastiglie. Non sottolineiamo nemmeno quanto sia importante la frenata.

Ultimo dei liquidi di cui raccomandiamo il controllo è quello dei tergicristalli.  Sembra superfluo ma in caso di vetro sporco è fondamentale per la visibilità.

Passiamo agli errori di guida più comuni dei guidatori della domenica. Il primo è la guida con il cappello. Il cappello abbassa la luminosità e diminuisce il campo visivo. Se poi aggiungiamo che è un’abitudine degli anziani, il cui riflessi e vista sono già più limitati capiamo che pericolosa abitudine sia questa.

Altro e gravissimo errore è la fatidica occupazione della corsia centrale. Questo comportamento è già sanzionato con pena pecuniaria e decurtazione di due punti patente.

Ma il mondo è ancora pieno di idioti ignoranti che continuano a farlo, nonostante gli inviti siano scritti anche sui tabelloni! Tamponamenti e code sono il frutto del comportamento ignorante di questi cretini.

Occupate  sempre la corsia libera più a destra!!!

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

shares