telefonare in auto

Patente ritirata se usi il telefono alla guida

Sono almeno tre anni che la polizia chiede patente ritirata se usi il telefono alla guida, e sono molti più gli anni che se ne discute in Parlamento senza introdurre la norma nel Codice della strada.

Non si può neppure sperare in un passo avanti dopo l’audizione alla commissione trasporti del 20 Febbraio in cui la Polizia stradale ha chiesto patente ritirata ma alla quale sono seguite solo le parole e non i fatti.

Ecco le dichiarazioni di Alessandro Morelli (Lega), presidente della commissione trasporti: “La Polizia Stradale ha oggi sottolineato quanto sia preminente l’inasprimento delle punizioni per chi utilizza smartphone e tablet. Siamo d’accordo sul fatto che l’imprudenza e la distrazione rappresentino la prima causa di incidente”.

La solita presa per i fondelli insomma, nelle vecchie e nuove variazioni al Codice della strada di questo inasprimento non c’è la minima traccia.

Lui sottolinea la preminenza e la polizia chiede patente ritirata se usi il telefono alla guida.

La polizia ha il nostro appoggio e lotteremo al loro fianco e al fianco di chiunque voglia combattere il malcostume di usare il telefono alla guida.

Alle telefonate, chat e lettura mail oggi si unisce alla fiera delle cretinate alla guida l’ abitudine di fare delle storie si Instagram come fanno illustri esponenti del mondo dello spettacolo come Belen Rodriguez.

Grazie al cielo oltre alle dementi su instagram ci sono anche persone con un forte senso di responsabilità come Camilla Boniardi in arte @camihawke che ha lanciato un ashtag #NOIGSTORIESWHILEDRIVING.

Allora che sia Camihawke il presidente della commissione trasporti, con il suo post avrà sicuramente contribuito alla causa molto più ddi Alessandro Morelli.

La polizia chiede patente ritirata , noi chiediamo patente ritirata …non possiamo più accettare l’indifferenza da parte del governo che non vuole perdere voti.

Mentre l’Unione europea parte all’attacco con ISA e AEBS per dotare le auto di controllo automatico di velocità e frenata assistita noi siamo ancora qui a sottolineare la preminenza.

Ma fateci il favore!!!! Camihawke pensaci tu

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

shares